Zago Lenti a Contatto

by Zago Patrizia

 

La diottria è l’unità di misura del difetto visivo o difetto ottico detto ametropia.

I difetti ottici sono:

Miopia

Ipermetropia

Astigmatismo

Presbiopia (la quale non è propriamente un difetto ottico, ma si manifesta come tale)

Le suddette ametropie si misurano in DIOTTRIE, che sono un numero infinito.

Questo vuol dire che le diottrie possono essere più di dieci e anche di venti!

Prendiamo sempre il nostro Sig. Mario Rossi come esempio.

Gli occhiali del Sig. Rossi hanno una correzione di—14.50 diottrie nell’occhio destro e di –15.00 nell’occhio sinistro.

Diciamo che per assurdo potrebbe esistere una correzione da occhiale di 193 diottrie anche se nella storia dell’ottica non è mai esistito un miope così alto!

Ametrope è chiunque abbia bisogno di una correzione, sia da occhiali sia da lenti a contatto.

Chi invece non necessita di nessun ausilio correttivo si dice emmetrope.

diottrie im1 sfericoRappresentazione grafica del Diottrio Sferico